xxxxxxxxxxxxxx

islanda

La montagna e vulcano Hekla

Hekla è considerato il vulcano più famoso d’Islanda, ed è infatti il vulcano che in passato ha fatto conoscere l’Islanda al resto d’Europa grazie alle ceneri delle sue violente eruzioni, che spesso ricadevano sul vecchio Continente. Si è dunque meritato l’appellativo di “porta per l’inferno”, essendo credenza popolare nel medioevo che gli spiriti meno meritevoli viaggiassero da tutto il mondo …

Il cratere Kerid

Kerid è un cratere vulcanico di circa 3000 anni, appartenente ad un gruppo di crateri chiamati Tjarnarholar. Durante l’ultima violenta eruzione, la camera magmatica è collassata, riempiendosi lentamente di acque sotterranee, tanto da formare un pittoresco laghetto al centro del cratere, dove il blu-verde dell’acqua si contrappone al verde brillante dei muschi e al rosso intenso delle rocce laviche che …

La laguna glaciale di Jokulsarlon

La laguna glaciale di Jokulsarlon è il luogo dove la lingua glaciale Breidamerkurjokull, porzione del più grande ghiacciaio Vatnajokull, termina e si frantuma in giganteschi iceberg che qui fluttuano fino ad incontrare l’oceano. Uno specchio di acqua salmastra di un blu intenso punteggiato di iceberg dalle forme più varie copre uno spazio di circa 20km2, con una profondità che arriva …

Cascata di Gullfoss

Gulfoss è una delle cascate più spettacolari e potenti d’Islanda, con una portata d’acqua media di 110 metri cubi al secondo! La cascata si compone in realtà di due cascate più piccole (11 e 21 metri) che unite precipitano in un canyon, a sua volta originato in seguito alle grandi inondazioni dovute allo scioglimeto dei ghiacci alla fine dell’ultima glaciazione. …

Promozione 2020: prenota senza pensieri la tua avventura in Islanda!

L’Islanda è per sua natura una destinazione sicura: si tratta di un Paese famoso per le attrazioni naturali e per le attività all’aria aperta, ed è visitato principalmente da viaggiatori attenti e coscienziosi. Le autorità islandesi hanno redatto delle linee guida chiare e cautelative per l’emergenza COVID-19 (per le linee guida complete, per favore fate riferimento al sito covid.is). Attualmente …